Fondi Street Boulder
20 ottobre, ore 8.30

La prima competizione di arrampicata urbana a Fondi!
Il contest si svolge su brevi percorsi di arrampicata (blocchi) da scalare senza corda posizionando il crash-pad, che è assolutamente obbligatorio in modo da evitare infortuni; (chi scala senza l'uso del materasso da bouldering verrà escluso dalla gara). I tracciati sono predisposti su facciate di case, muri in pietra e complementi architettonici e sono segnalati dall'organizzazione.
Il contest è diviso in due categorie:
maschile e femminile.
Durante la competizione ogni atleta dovrà cimentarsi sui problemi di arrampicata segnalati sul foglio gara. Ogni blocco vale 1000 punti diviso il numero di partecipanti che lo libereranno (1000 punti/n libere dei partecipanti).
Quindi, più persone liberano un singolo blocco, più quest'ultimo avrà un valore basso ai fini della classifica.
È assolutamente obbligatorio l'uso del crash-pad durante ogni tentativo su tutti i blocchi (i partecipanti ne dovranno essere muniti personalmente). Non è obbligatorio che ogni atleta abbia il proprio crash-pad; si può arrampicare anche con il materasso di altri partecipanti (se questi ultimi lo concederanno), ma è sicuramente meglio portarlo da casa.
Ogni partecipante dovrà contrassegnare personalmente sul foglio gara tutti i blocchi che riesce a liberare, ad ognuno dei quale è assegnato un colore a seconda della relativa difficoltà.
Alla fine delle fasi eliminatorie tutti dovranno consegnare i fogli gara entro l'ora prevista presso lo stand dell'organizzazione (pena l'esclusione dalla competizione).
Le tre donne e i tre uomini che avranno ottenuto i migliori punteggi nella propria categoria potranno accedere alla fase finale della gara, durante la quale si contenderanno i magnifici 6 premi offerti da Outdoor srl.

Le preiscrizioni sono chiuse ma potrai iscriverti direttamente sabato mattina. Ci vediamo a Fondi, in Piazza IV Novembre di fronte la Chiesa di San Francesco, a partire dalle 8.00.

Fondi Street Boulder
20 ottobre, ore 8.30

La prima competizione di arrampicata urbana a Fondi!
Il contest si svolge su brevi percorsi di arrampicata (blocchi) da scalare senza corda posizionando il crash-pad, che è assolutamente obbligatorio in modo da evitare infortuni; (chi scala senza l'uso del materasso da bouldering verrà escluso dalla gara). I tracciati sono predisposti su facciate di case, muri in pietra e complementi architettonici e sono segnalati dall'organizzazione.
Il contest è diviso in due categorie:
maschile e femminile.
Durante la competizione ogni atleta dovrà cimentarsi sui problemi di arrampicata segnalati sul foglio gara. Ogni blocco vale 1000 punti diviso il numero di partecipanti che lo libereranno (1000 punti/n libere dei partecipanti).
Quindi, più persone liberano un singolo blocco, più quest'ultimo avrà un valore basso ai fini della classifica.
È assolutamente obbligatorio l'uso del crash-pad durante ogni tentativo su tutti i blocchi (i partecipanti ne dovranno essere muniti personalmente). Non è obbligatorio che ogni atleta abbia il proprio crash-pad; si può arrampicare anche con il materasso di altri partecipanti (se questi ultimi lo concederanno), ma è sicuramente meglio portarlo da casa.
Ogni partecipante dovrà contrassegnare personalmente sul foglio gara tutti i blocchi che riesce a liberare, ad ognuno dei quale è assegnato un colore a seconda della relativa difficoltà.
Alla fine delle fasi eliminatorie tutti dovranno consegnare i fogli gara entro l'ora prevista presso lo stand dell'organizzazione (pena l'esclusione dalla competizione).
Le tre donne e i tre uomini che avranno ottenuto i migliori punteggi nella propria categoria potranno accedere alla fase finale della gara, durante la quale si contenderanno i magnifici 6 premi offerti da Outdoor srl.

Le preiscrizioni sono chiuse ma potrai iscriverti direttamente sabato mattina. Ci vediamo a Fondi, in Piazza IV Novembre di fronte la Chiesa di San Francesco, a partire dalle 8.00.

Partners

Media Partners

Supporters